Natura Giuridica

La Società Ginnastica Raffaele Rubattino è una associazione sportiva costituita nel lontano 1894 su iniziativa di alcuni cittadini genovesi.
E’ quindi una associazione privata il cui scopo è indicato dallo statuto sociale.
Questo, redatto dagli stessi soci all’atto della costituzione del sodalizio, regola la vita e l’attività della Società.
La Rubattino, inoltre, è una persona giuridica privata cioè un ente riconosciuto dallo Stato che persegue fini comuni a più individui: i soci, e non fini di interesse generale propri dello Stato, altrimenti sarebbe un ente pubblico.
Il riconoscimento della personalità giuridica (decreto del Presidente della Repubblica n. 1081 del 5 agosto 1951) fa sì che il patrimonio della Rubattino si distingua nettamente da quello degli associati o di ogni altro soggetto.
Se la persona giuridica è titolare di un diritto, questo diritto fa parte esclusivamente del suo patrimonio; se è proprietaria dei beni, questi sono suoi, della persona giuridica e non degli associati; se è soggetto passivo di un’obbligazione (deve per esempio pagare un debito), il creditore non può soddisfarsi che sul patrimonio della persona giuridica: questa, e questa sola, risponde, o è responsabile, per le proprie obbligazioni.
Il patrimonio autonomo della Rubattino ha così funzione strumentale, esso rappresenta cioè un mezzo per il raggiungimento degli scopi che gli associati si propongono.

Lo Statuto

Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1
Statuto 1

ORGANI SOCIALI IN CARICA
Quadriennio olimpico 2017-2020

CONSIGLIO DIRETTIVO

Presidente:
MICHELE CIOFFI

Vice Presidente:
ANGELO TRESCA

Segretaria:
MARTA  FALCETTA

Consiglieri:
TINA CHIAPPARO
LARA NOVELLA
FRANCESCA VARNI

REVISORI DEI CONTI

GIUSEPPINA TRESCA
CATERINA LAVARELLO
ELVIO VARNI

Probiviri
ALESSANDRA ARCURI
SONIA TRESCA
MARCO ALACEVICH

I CAMPIONI DEI NOSTRI TEMPI
(dal 2000 ad oggi)

La Ginnastica Rubattino trae dal suo glorioso glorioso passato e dalla sua storia l’ispirazione e la convinzione per un’attività basata sui più alti voti dello sport e sempre tesa alla formazione degli atleti di domani.

Francesca Marletta
marletta

Francesca Marletta in uno spettacolare volo alle parallele.
Sulla giovane junior la Rubattino fa affidamento per puntare all’attività agonistica internazionale
Campionessa regionale juniores 2005

 

Squadra Agonistica di Ginnastica Ritmica

(dietro) Tea Fossaceca, Elisa Cardone, Ludovica Collareta, Michelle Ferro
(avanti) Emma Fossaceca, Noemi Caffaratti , Matilde Torre,

 

Squadra Agonistica di Ginnastica Artistica

  (dietro) Giulia Lanata, Giulia Bagnasco, Martina Di Franco, Alice Dellacasa, Giulia Rocca
(avanti) Elisa Ubaldi, Ludovica Wernitznig, Sveva Anelli, Anna Materni.

 

LO STAFF TECNICO

 

Ginnastica Artistica

Direttrice Tenica:

Sonia Tresca: Tecnico Federale FGI, Giudice Regionale FGI 2 livello

Staff:

Giuseppina Tresca: Tecnico Federale FGI, Giudice Regionale FGI 2 livello

Paola Fortelli: Tecnico Societario FGI, Giudice Regionale FGI 1 livello

Chiara Mauri: Tecnico Societario FGI, Giudice Regionale FGI 1 livello

Lidia Kovac: Tecnico Societario FGI, Giudice Regionale FGI 1 livello

Claudia Bassi: Tecnico Societario FGI, Laureata in Scienze Motorie

Giulia Alciatore: Tecnico Societario FGI

Francesca Macciò: Allenatore Societario

Virginia Giallorenzo: Allenatore Societario

Benedetta Cigolini: Allenatore Societario

Sara D’Urso: Allenatore Societario


Ginnastica Ritmica

Direttrice Tecnica:

Marta Falcetta: Tecnico Regionale FGI , Giudice Regionale FGI 2 livello

Staff :

Francesca Varni: Tecnico Regionale FGI

Giorgia Condomitti: Tecnico Societario FGI, Giudice Regionale FGI di 1 livello

Michelle Ferro: Tecnico Societario, Giudice Regionale FGI di 1 livello

Giulia Alciatore: Tecnico Societario FGI

Gaia Cucinello: Tecnico Societario FGI

Federica Dellepiane: Tecnico Societario FGI

Sofia Casazza: Tecnico Societario FGI

Tea Fossaceca: Allenatore Societario

Ludovica Collareta: Allenatore Societario

Sara De Bernardis: Allenatore Societario

Danza

Ilaria Rigo